ARRIVA IL CCR

Martedì 12 novembre si è riunito per la prima volta il gruppo di alunni che ha formato il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze della nostra scuola. In totale siamo 25 ragazzi, provenienti sia dalle classi prime che dalle seconde. Abbiamo aderito all’iniziativa con entusiasmo perché abbiamo scelto di utilizzare parte del nostro tempo libero per confrontarci e trovare belle idee e proposte per migliorare la vita nel nostro Comune. Durante questo primo incontro le operatrici Martina e Federica ci hanno aiutato a rompere il ghiaccio e a conoscerci con dei giochi molto divertenti.

Prima di tutto però ci hanno spiegato tre importanti regole da rispettare durante tutte le nostre future riunioni: stare zitti se uno parla, non fare battute e non dare giudizi sulle opinioni altrui, prendersi la responsabilità di ciò che si dice. Uno dei giochi che abbiamo fatto consisteva nell’alzarci dalla sedia se riconoscevamo di avere la qualità indicata dall’operatrice, mentre uno di noi si ritrovava per forza in piedi perché il numero delle sedie era dispari. Alla fine del gioco abbiamo riflettuto su come ci siamo sentiti e abbiamo capito che tra di noi non c’è stata alcuna competitività, nessun litigio e nessuna esclusione. Poi abbiamo discusso su cosa ci aspettiamo o non ci aspettiamo da questo progetto e infine, dopo aver detto ai compagni da quale parte del paese o frazione viene ciascuno di noi, abbiamo indicato cosa c’è di bello e utile per la comunità vicino a casa nostra. Le due ore sono letteralmente volate e sono state davvero piacevoli.

Ci è piaciuto tantissimo incontrare nuove persone e stare insieme a ragazzi che non conoscevamo. In questo gruppo ognuno ha potuto dire la propria opinione in libertà senza avere paura di essere giudicato e attraverso dei giochi abbiamo confrontato i nostri interessi, le nostre passioni e abbiamo controllato i nostri comportamenti. Su un cartellone abbiamo messo tutte le frazioni di Toscolano-Maderno in cui abitiamo, su cui abbiamo attaccato dei post-it con i nostri nomi e le risorse del territorio vicino a casa nostra.

QUALCHE INFORMAZIONE IN PIÙ

Cos’è il CCR?

È un organismo rappresentativo dei ragazzi e delle ragazze. È uno spazio di confronto e di proposta sui problemi e sulle necessità del proprio territorio. È una possibilità concreta di proporre idee e progetti da realizzare con il Consiglio Comunale degli adulti.  

Come funziona?

Attraverso il gruppo si imparerà a conoscere se stessi e gli altri, a lavorare insieme mettendo a disposizione le proprie capacità e apprendendone di nuove.L’intento è quello di osservare il territorio comunale, raccogliere le necessità e preparare proposte e progetti da realizzare, fornendo la cittadinanza attiva e il rispetto del bene comune.

Saremo comunque sempre più precisi e ricchi nel nostro racconto ogni volta che ci saremo incontrati; vi terremo aggiornati sulle nostre discussioni e sui progetti che nasceranno.

I ragazzi del CCR 

Scritto e pubblicato da Rossella Bertanza, Margherita Offer, Sofia Morandini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...